Frutto autunnale per eccellenza, il suo arrivo sulle tavole è sempre una gran festa per tutti. Il motivo di tutto questo fervore è dovuto sicuramente per chi non lo sapesse, al fatto che la castagna ha delle proprietà strabilianti che fanno bene alla salute e comporta dei benefici notevoli all’organismo.
Ma vediamo da vicino nello specifico quali sono queste importanti proprietà e benefici.

castagne-proprieta-benefici

Le molteplici proprietà della castagna

Le proprietà delle castagna sono diverse ed ognuna mira all’organismo per apportare il giusto ed equilibrato benessere. Ricche di fibre e minerali sono un ottimo alleato per tutti coloro che soffrono di stanchezza psicofisica durante il giorno, quindi indicate soprattutto per le donne in dolce attesa o per gli studenti universitari che passano molte ore sui libri.

Per chi invece è a dieta, le castagne hanno un alto potere saziante infatti, molti sono i dietologi che consigliano di mangiarle soprattutto quando si vogliono fare gli spuntini fuori orario. Ma attenzione, perché la castagna è molto calorica infatti pare che in 100 grammi siano nascoste ben 187 calorie.
La loro ricchezza di carboidrati le rendono un valido sostituto per un pasto. Tra le vitamine contenute ci sono la A, C, D, E, B1, B2, B3, B5, B6, B12 e B9 ossia l’acido folico che va assunto soprattutto in gravidanza per evitare malformazioni fetali. Infine nelle castagne sono contenuti magnesio, ferro, potassio, fosforo e zinco che svolgono diverse funzioni e il manganese, un minerale importante e fondamentale per l’organismo perché permette la crescita delle ossa e delle articolazioni.

Tutti i benefici della castagna

I suoi benefici sono notevoli e importanti infatti, grazie a queste sue numerose proprietà la castagna aiuta molto a ripristinare diverse attività dell’organismo come la circolazione sanguigna e l’intestino. Essendo un frutto abbastanza digeribile e ricco di fibre alimentari, riesce a ripristinare la regolarità intestinale.

Le castagne sono prive di glutine e quindi perfette per coloro che soffrono di celiachia. La presenza di acidi grassi come Omega 3 e Omega 6 rendono la castagna il frutto perfetto per l’assorbimento del colesterolo, patologia di cui purtroppo troppi individui ne soffrono.

La lista dei suoi benefici è ancora abbastanza lunga infatti è un ottimo antiossidante quindi aiuta la pelle a rigenerarsi sopratutto dopo una lunga esposizione al sole. Pare che mangiandone una buona quantità, l’idratazione della pelle migliori. Le castagne sono anche una prolifera fonte di energia quindi adatte a coloro che devono riprendersi da un’influenza, da un malanno ma anche a chi pratica sport, utili per rigenerarsi dopo una bella sudata.

Tra le più importanti attività della castagna c’è sicuramente quella antibatterica infatti pare che uno studio condotto 20 anni fa abbia confermato che nella castagna sono presenti i composti fenolici che combattono benissimo 7 ceppi batterici come E. Coli.
E infine, ma non per questo la meno importante, la presenza della Vitamina E dona un notevole benessere al sistema nervoso e previene diverse patologie degenerative che si presentano con l’avanzare dell’età.

Categorie: ALIMENTAZIONESALUTE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *