pixel fb

Volleyball Nations League 2021, maschile e femminile a Rimini Fiera!

Volley-Nations-League-2021-Rimini

Gli occhi del mondo puntati su Rimini, dove si svolgerà la Volleyball Nations League 2021 sia Maschile che Femminile!

Si inizia Martedì 25 maggio e si finisce il 27 giugno 2021, un mese intero di tanto volley di altissimo livello con partite praticamente tutti i giorni!
Tutte le gare saranno disputate su due campi realizzati nei padiglioni della Fiera di Rimini.

Le miglior nazionali di pallavolo del mondo (16 per competizione) si sfideranno in 124 partite; ogni nazionale disputerà ben quindici partite, un campionato intero con girone all’italiana ed al termine del girone, le prime quattro classificate disputeranno le Final Four con semifinali e finali.

Le Final Four Volley Nations League 2021 femminili si giocheranno il 24 e 25 giugno, mentre le finali maschili il 26 e 27 giugno.

Questa edizione 2021 è stata già soprannominata “The Vnl Bubble” perché sarà realizzata una vera e propria “bolla sicura” per tutti gli atleti, le atlete e gli addetti ai lavori, con regole rigide e ben definite approvate a gennaio dal Consiglio VNL per evitare qualsiasi problematica relativa al covid-19.

Sarà 25 il numero massimo consentito di persone per squadra, che potranno accedere alla bolla della VNL, scelti da una selezione di trentacinque nomi (28 giocatori e sette elementi dello staffe) e nel corso del torneo solo una sola volta sarà consentito sostituire fino ad un massimo di sei membri; ed ovviamente contemporaneamente all’entrata, lo stesso numero di persone della delegazione dovrà abbandonare la competizione ed il numero di modifiche alla squadra principale dovrà essere specificato due settimane prima dell’inizio della competizione.

Per l’Italia le prime a scendere in campo saranno le azzurre contro la Polonia (25 maggio ore 19.30), mentre la data d’esordio degli azzurri è fissata per il 28 maggio sempre contro la squadra polacca (ore 19.30).

Volley-Nations-League-2021-Rimini-750x455 Volleyball Nations League 2021, maschile e femminile a Rimini Fiera!

Sarà un test importante per entrambe le nazionali italiane a soli due mesi dalle Olimpiadi di Tokyo, questi i commenti dei rispettivi CT nel giorno della comunicazione della lista dei 35 partecipanti.

Davide Mazzanti, commissario tecnico della nazionale femminile:
Alla VNL andrà una squadra giovane, con le ragazze che hanno mostrato i numeri migliori negli ultimi due anni. Secondo me è un gruppo talentuoso e molto disponibile al lavoro, come dimostrano anche i primi giorni del ritiro di Cavalese. Dall’inizio del collegiale ho subito notato la voglia di far bene delle atlete. Certamente la squadra dovrà fare esperienza perché a livello internazionale non ne ha, eccezion fatta per alcune ragazze che hanno già disputato la VNL con me. Per diverse di loro si tratterà di scendere per la prima volta in campo in un torneo così importante.

Per quanto riguarda lo staff la formazione della VNL sarà guidata da Giulio Bregoli. Una scelta che nasce soprattutto dal fatto che Giulio è il tattico della nazionale e quindi mi è sembrata la decisione più efficace far preparare a lui partite così importanti. Io, invece, proseguirò il lavoro in collegiale con l’altro gruppo”.

Questo, invece il commento del commissario tecnico della nazionale maschile Gianlorenzo Blengini:
La long list diramata comprende un folto gruppo di atleti che successivamente verrà diviso con l’integrazione di alcuni giocatori che non figurano nell’elenco. C’è chi rimarrà all’interno del roster che disputerà effettivamente la Volleyball Nations League e chi invece effettuerà un altro tipo di preparazione. Assieme allo staff abbiamo individuato per ogni singolo giocatore una marcia di avvicinamento specifica volta ad avere il più ampio numero di atleti tra i quali scegliere i 12 per i Giochi Olimpici.

Per alcuni dei ragazzi la preparazione verterà su un elevato numero di partite giocate a livello internazionale in un’esperienza che dovrà contribuire al loro miglioramento.
Contemporaneamente, altri ragazzi prima riposeranno e successivamente torneranno al lavoro in palestra, rimanendo fuori dalla bolla, con una preparazione mirata ad ottenere la migliore condizione possibile.

È evidente che i due percorsi sono stati studiati per avere, seppur con strade differenti e personalizzate, un’ampia rosa di candidature per i Giochi Olimpici di Tokyo“.

Il calendario della Volleyball Nations League 2021 dell’Italia femminile

  • 25 maggio: Italia-Polonia ore 19.30
  • 26 maggio: Italia-Turchia ore 21
  • 27 maggio: Italia-Serbia ore 19.30
  • 31 maggio: Italia-Russia ore 21
  • 1 giugno: Italia-Giappone ore 19.30
  • 2 giugno: Italia-Brasile ore 21
  • 6 giugno: Italia-Corea del Sud ore 21
  • 7 giugno: Italia-Germania ore 19.30
  • 8 giugno: Italia-Stati Uniti ore 19.30
  • 12 giugno: Italia-Rep. Dominicana ore 18
  • 13 giugno: Italia-Olanda ore 13
  • 14 giugno: Italia-Cina ore 16
  • 18 giugno: Italia-Canada ore 19.30
  • 19 giugno: Italia-Belgio ore 18
  • 20 giugno: Italia-Thailandia ore 13

Il calendario della Volleyball Nations League 2021 dell’Italia maschile

  • 28 maggio: Italia-Polonia ore 19.30
  • 29 maggio: Italia-Slovenia ore 18
  • 30 maggio: Italia-Serbia ore 19
  • 3 giugno: Italia-Bulgaria ore 19.30
  • 4 giugno: Italia-Iran ore 19.30
  • 5 giugno: Italia-Canada ore 21
  • 9 giugno: Italia-Argentina ore 19.30
  • 10 giugno: Giappone-Italia ore 19.30
  • 11 giugno: Italia-Australia ore 18
  • 15 giugno: Italia-Usa ore 21
  • 16 giugno: Italia-Olanda ore 16
  • 17 giugno: Italia-Francia ore 19.30
  • 21 giugno: Italia-Brasile ore 21
  • 22 giugno: Italia-Russia ore 21
  • 23 giugno: Italia-Germania ore 19.30

Volley Nations League 2021
La lista delle 28 giocatrici azzurre

Indre Sorokaite (Toyota AB Queenseis), Francesca Bosio (Reale Mutua Fenera Chieri), Alessia Gennari (Unet E-Work Busto Arsizio), Sara Bonifacio (Igor Gorgonzola Novara), Ofelia Malinov (Savino del Bene Scandicci), Monica De Gennaro (Imoco Volley Conegliano), Alessia Orro (Saugella Monza), Caterina Bosetti (Igor Gorgonzola Novara), Cristina Chirichella (Igor Gorgonzola Novara), Anna Danesi (Saugella Monza), Anastasia Guerra (Il Bisonte Firenze), Sarah Fahr (Imoco Volley Conegliano), Elena Pietrini (Savino del Bene Scandicci), Sylvia Nwakalor (Il Bisonte Firenze), Paola Egonu (Imoco Volley Conegliano), Camilla Mingardi (Unet E-Work Busto Arsizio), Marina Lubian (Savino del Bene Scandicci), Rachele Morello (Olimpia Teodora Ravenna), Chiara De Bortoli (Reale Mutua Fenera Chieri), Alessia Mazzaro (Reale Mutua Fenera Chieri), Rebecca Piva (Olimpia Teodora Ravenna), Ilaria Battistoni (Igor Gorgonzola Novara), Eleonora Furlan (Delta Despar Trentino), Giulia Melli (Delta Despar Trentino), Sofia D’Odorico (Delta Despar Trentino), Federica Squarcini (Saugella Monza), Eleonora Fersino (Zanetti Bergamo), Loveth Omoruyi (Imoco Volley Conegliano).
Allenatore Giulio Bregoli, vice allenatore Matteo Bertini.

Volley Nations League 2021
La lista dei 28 giocatori azzurri

Luca Vettori (Leo Shoes Modena), Osmany Juantorena (Cucine Lube Civitanova), Simone Giannelli (Itas Trentino), Fabio Balaso (Cucine Lube Civitanova), Filippo Federici (Vero Volley Monza), Ivan Zaytsev (Kemerovo), Filippo Lanza (Vero Volley Monza), Gianluca Galassi (Vero Volley Monza), Roberto Russo (Sir Safety Conad Perugia), Massimo Colaci (Sir Safety Conad Perugia), Riccardo Sbertoli (Allianz Milano), Oleg Antonov (Gas Sales Bluenergy Piacenza), Simone Anzani (Cucine Lube Civitanova), Davide Saitta (Tonno Callipo Vibo Valentia), Davide Gardini (Brigham Young University Volleyball), Alessandro Michieletto (Itas Trentino), Daniele Lavia (Leo Shoes Modena), Gabriele Nelli (Itas Trentino), Luca Spirito (NBV Verona), Fabio Ricci (Sir Safety Conad Perugia), Giulio Pinali (Consar Ravenna), Oreste Cavuto (Top Volley Cisterna), Marco Vitelli (Kioene Padova), Lorenzo Cortesia (Itas Trentino), Leonardo Scanferla (Gas Sales Bluenergy Piacenza), Francesco Recine (Consar Ravenna), Mattia Bottolo (Kioene Padova), Leandro Mosca (Allianz Milano).
Allenatore: Antonio Valentini; Vice allenatore: Francesco Mattioli.

Categorie: EVENTI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *